Camper

Questo è il mio camper X-Dream 526 g

O    O   O   O   O   O   O Il tempo di un caffè

 

COSA CI VOGLIAMO FARE   La gestione del camper richiede una prima precisazione. I quante persone lo si usa e cosa ci vigliamo fare. Il mio caso: sono da solo , lo uso dieci mesi all’anno, principalmente per seguire gli eventi di tango.

PARCHEGGIARE   Il parcheggio è uno dei primi problemi che si riscontrano. Il posto deputato per il camper sarebbe il campeggio e le AA (aree attrezzate). Io preferisco il campeggio libero, dove possibile.

CUCINARE IN CAMPER   Ho la cucina, completa di forno e cosa importante il frigo con il congelatore.

ACQUA   Un serbatoio da 100 litri per l’acqua. Si riempie nelle fonanelle. Se ne trovano un po dappertutto. A me basta 15 giorni, una o due docce al giorno.

SCARICHI   Ogni tanto bisogna scaricare le acque della doccia, del lavabo e del lavandino della cucina, queste sono chiamate ‘acque grigie‘. Sono in un unico serbatoio sotto al camper che contiene circa cento litri. Con una leva si apre il tubo di scarico ed esse defluiscono. La toilet ha un contenitore di cira 18 litri che si estrae dall’esterno. É la cassetta delle ‘acque nere‘. Dove si scaricano? nelle aree attrezzate vi sono delle apposite ‘buche’ dove sversare il liquido.

GAS   Il gas altro elemento importante nel camper. Esso é stivato in bombole da 10 litri in un apposito vano. Esso serve per cucinare, per il frigorifero e per riscaldare l’acqua della doccia.

ATTREZZI E SUPPELLETTILI   Tutto quello che serve nella gestione della: cucina, bagno, camera da

MANUTENZIONE C’è la manutenzione ordinaria e straordinaria della macchina: motore, olio, cinghia, frizione, freni ecc. C’è poi la manutenzione della ‘casa’: acqua, gas, corrente, scarichi, serbatoi, rubinetti, tv ecc.

IMPREVISTI   Succedono sempre. Non voglio elencarveli tutti…

Annunci